Code: PRIDE19

10% di sconto a partitre da €39,90

close

Tecniche e sex toys per raggiungere l’orgasmo clitorideo: la guida.

Di: Gingered Sexyshop In: Love Guide Del: Commento: 0 Hit: 57

Cominciamo col dire che il clitoride è il principale responsabile dell’orgasmo femminile. È grazie alla stimolazione clitoridea, infatti, che tutte noi possiamo goderci il piacere sessuale fino al massimo grado del suo exploit. E possiamo godercelo con la penetrazione che “sfrega” il clitoride oppure tramite masturbazione. Come avere un orgasmo clitorideo masturbandoci o facendoci masturbare dal partner?

Innanzitutto, comincia con dei preliminari per aumentare l’eccitazione e lubrificarti naturalmente. Se hai difficoltà, puoi usare un lubrificante intimo che renderà più scivolose e piacevoli le carezze al clitoride. Usa uno o due dita e massaggia (o fatti massaggiare) il bottoncino con movimenti circolari tutti intorno. Comincia delicatamente e quando senti l’eccitazione montare, passa a picchiettare il clitoride con piccoli colpi decisi ma sempre gentili. A lui piacerà molto, avendo un’erezione simile a quella del pene maschile.

Un modo molto efficace per raggiungere l’orgasmo clitorideo con la masturbazione è usare la tecnica dello stop & go. Appena senti l’eccitazione aumentare, fermati o diminuisci il ritmo della stimolazione. Sul momento sembrerà una tortura, visto che stai godendo. Ma alla ripresa le sensazioni di piacere saranno molto più appaganti e l’orgasmo finale più intenso del solito. Quindi: accarezza il clitoride, picchiettalo, titillalo, disegna forme circolari. Poi fermati. Poi riprendi e lasciati andare fino all’esplosione finale.

COME AVERE UN ORGASMO CLITORIDEO COL CUNNILINGUS

Vediamo, adesso, come avere un orgasmo clitorideo con il sesso orale. Stavolta hai bisogno di un partner o una partner che ti porti al climax leccando, succhiando e baciando senza posa il tuo pulsantino del piacere. Anche in questo caso sono importantissimi i preliminari, perché stimolare il clitoride “a secco” può essere fastidioso. Baciatevi, accarezzatevi, dilungatevi nella fase di preparazione. Quando sarai calda a sufficienza, lascia che il tuo compagno si impegni a leccare vulva e clitoride con movimenti su e giù.

Se ti sta piacendo, chiedigli di succhiare il clitoride con delicatezza: sentirai delle prorompenti scosse di piacere che ti manderanno in estasi. Per ottenere il massimo da un cunnilingus fatto bene, il partner non dovrebbe sfregare la barba sul clitoride. Lo irriterebbe e tutto il godimento lascerebbe il posto al pizzicore, rovinando un momento esaltante per entrambi. Insomma, niente faccia ma solo lingua sul clitoride. E che sia appassionata, vigorosa e affamata di te. Se poi il partner o la partner introducono un dito in vagina mentre solleticano con la bocca il tuo clitoride, ancora meglio. La doppia stimolazione ti infiammerà con maggior gusto e faciliterà il tuo orgasmo che giungerà prepotente .

SEX TOYS FEMMINILI PER ORGASMO CLITORIDEO

Usati da sola o in compagnia, i sex toys per orgasmo clitorideo sono gli accessori erotici più indicati per raggiungere il piacere in modo veloce ed estasiante. Perfetti per la masturbazione femminile e per i giochi sexy di coppia, stimolano con precisione il clitoride e ti regalano intensi sussulti eccitanti.

Ti consiglio di usare i vibratori clitoridei soprattutto se ultimamente hai difficoltà a raggiungere l’orgasmo. Oppure, se vuoi scoprire pian piano come ti piace essere stimolata e dove senti maggior godimento. Vuoi provare il loro tocco mirato e super seducente? Te ne consiglio subito qualcuno, scelto fra i migliori sex toys per stimolazione clitoridea. E ti dico anche come usarli.

COME AVERE UN ORGASMO CON VIBRATORE CLITORIDEO

Se ti stai chiedendo come avere un orgasmo clitorideo con un vibratore, esaudisco subito la tua curiosità. Prendiamo per esempio un vibratore body wand, il più classico dei vibratori preferiti dalle donne. È un massaggiatore formato da un manico comodo da impugnare e da una testina vibrante flessibile. Una volta scelta la modalità e l’intensità di vibrazione, devi solo appoggiarlo sul clitoride e abbandonarti alle sue stimolazioni. Per un effetto ancora più sexy, lascialo accarezzare vulva e clitoride. Muovilo, insomma, su tutta la superficie erogena, dalle labbra al pistillo. Farà in poco tempo il suo dovere, fino a darti un orgasmo stupefacente.

In alternativa, ti consiglio lo stimolatore NEA di LELO. Piccolo, discreto ma potente, ha una forma sinuosa che si adatta benissimo all’anatomia di noi donne. Puoi stimolare il clitoride usando solo la punta, per un massaggio mirato. Oppure, puoi appoggiarlo su tutta la vulva per eccitarne l’intera superficie. Nei casi migliori, ti dà un orgasmo in soli 2 minuti. Nei peggiori, dovrebbero bastarne 5 per un’eiaculazione che sprizzi ovunque gioia e umori. Provalo!

VIBRATORE RABBIT E ORGASMO CLITORIDEO. FUNZIONA?

Quando proprio non ti riesce di raggiungere l’orgasmo clitorideo e non vuoi rinunciare alla penetrazione, il migliore sex toy è il rabbit. Anche questo vibratore è un classico dei classici e ti assicura una doppia stimolazione che nessun altro sex toy potrà mai darti. Come avere un orgasmo clitorideo con un rabbit? Scegliendo quello che si adatta meglio alla tua conformazione e che presenta più modalità e intensità di vibrazione.

Il rabbit ha il vantaggio di massaggiare vagina e clitoride insieme, ma lo svantaggio a volte di non colpire il clitoride nel modo giusto. Questo succede quando l’estremità più corta è troppo corta o troppo lunga. Un ottimo modello, invece, è il rabbit di CalExotics. Le proporzioni tra fusto ed estremità per clitoride sono ideali per stimolare clitoride e punto G insieme. Cospargilo con un bel po’ di lubrificante ad acqua e lascialo scatenare fra le tue grazie, muovendolo come più ti piace e cambiando intensità di vibrazione a seconda del tuo grado di eccitazione. Ti stupirà con un orgasmo veloce e da urlo: garantito!

DOPO QUANTO TEMPO ARRIVA L’ORGASMO CLITORIDEO

Eh, bella domanda questa. Non è dato sapere con precisione dopo quanto tempo arriva un orgasmo clitorideo. Ognuna di noi reagisce diversamente alla stimolazione erotica e non tutte ci abbandoniamo al piacere con la dovuta predisposizione. La buona notizia, però, è che grazie ai vibratori clitoridei il climax ci mette meno a sopraggiungere. La loro stimolazione mirata, il ritmo costante delle vibrazioni e il fatto che a manovrarli sei tu li rendono i migliori accessori per un orgasmo veloce e appagante.

Alcuni promettono un orgasmo nel giro di pochissimi minuti, altri possono impiegarci di più perché devi farci un po’ la mano. Tutti, comunque, riescono a soddisfarti, lasciandoti addosso un’incredibile sensazione di relax, abbandono e goduria. Se non ne hai mai provato uno, ti suggerisco di farlo. Scegli il modello che più ti ispira, usalo da sola o in compagnia e poi fammi sapere nei commenti come è andata. Io sono convinta che sarà un successo e che esclamerai WOW! come mai hai fatto prima d’ora. Scommettiamo?

Commenti

Scrivi il tuo commento